Siamo le Sorelle Povere dell’Ordine di Santa Chiara, figlie di Chiara d’Assisi, chiamate anche Clarisse. La nostra presenza in Sicilia conta sette monasteri collegati tra loro dalla Federazione Sant’Eustochia Smeralda Calafato. La Federazione è un organo di comunione fraterna voluto dalla Chiesa, che mette in comunicazione i monasteri aiutandoli a crescere in uno spirito fraterno e di aiuto reciproco. Il Sito Federale è il tentativo di presentare il “sorriso di Chiara” che si riflette sulla nostra assolata terra di Sicilia!

La nostra Federazione porta il nome di Sant’Eustochia (1434-1485), clarissa messinese che ha dato un forte impulso al movimento dell’Osservanza in Sicilia, per un ritorno autentico alla Regola originaria di S. Chiara. Secondo alcuni studi si pensa che il volto di Sant’Eustochia, il cui corpo è ancora incorrotto, si nasconda in quello del famoso dipinto dell’Annunziata di Antonello da Messina, suo contemporaneo e Terziario Francescano. 

UNO SQUARCIO STORICO…

La Federazione dei Monasteri delle Clarisse di Sicilia, eretta ed istituita dalla Sacra Congregazione dei Religiosi, è sorta ufficialmente il 19 novembre 1956.La nascente Federazione già il 9 gennaio 1955 nel primo Congresso tenuto a Messina, nel Monastero di Montevergine, inizia a muovere i primi passi con l’adesione di tutte le Abbadesse alle disposizioni di Pio XII offerte agli Ordini Claustrali nella “Sponsa Christi”. Il 10 gennaio 1957 viene nominato il primo Assistente Religioso p. Teofilo Conti O.F.M.e il 27 febbraio, durante il secondo Congresso riunito a Catania nel Monastero S. Giuseppe, viene eletta la prima Madre Presidente della Federazione: M. Fortunata Alessandri O.S.C.Allo scadere del primo anniversario di fondazione la Federazione, già ingranditasi, è ormai composta da tutti i Monasteri esistenti in Sicilia. 

…TRA IERI E OGGI

Lungo i decenni, la nostra Federazione è cresciuta nella Santa Unità attraverso corsi formativi, incontri periodici, momenti di confronto, giornate di festa e aiuti fraterni, cercando di rispondere in modo sempre creativo alle sfide dei tempi. 

In uno sguardo tra “ieri e oggi”, tantissimi  sono i momenti di grazia vissuti insieme… particolarmente significativi la canonizzazione di S. Eustochia l’11 Giugno 1988 nel monastero Montevergine di Messina e quello del 10 Maggio 1993, in cui S. Giovanni Paolo II ha incontrato nuovamente le Clarisse di Sicilia, questa volta nel monastero S. Chiara di Caltanissetta, dove ha additato i monasteri come “oasi dello spirito e profezia del gaudio infinito del cielo”.  

L’anno 2016-2017 ci ha viste impegnate nell’organizzazione del 60° di fondazione che ci ha radunate in una solenne celebrazione il 18 Marzo 2017 vissuta nel monastero di Montevergine ai piedi di S. Eustochia e si è concluso il 19 Novembre 2017 con la presenza tra noi del Ministro Generale OFM Fra Micheal Perry. Tra le tante iniziative che si sono realizzate, la musica ci ha unite in un piccolo coro federale per l’incisione di un CD: “Con Eustochia figlie di Chiara”. Inoltre è stata avviata una Commissione Federale di Studi su S. Eustochia, nostra amata Clarissa siciliana! Dal 7 al 10 giugno 2021 abbiamo vissuto il primo corso formativo online che ci ha portate in Terra Santa, in una comunione fraterna e reale anche se virtuale…! 

PACE E BENE!




01 – BRANO VITA DI SANT’EUSTOCHIA
02 – SULLA VIA DELL’AMORE
03 – BRANO VITA DI SANT’EUSTOCHIA
04 – EUSTOCHIA FIGLIA DI CHIARA
05 – BRANO VITA DI SANT’EUSTOCHIA
06 – IO SONO LA VERA VITE
07 – BRANO VITA DI SANT’EUSTOCHIA
08 – CONSACRATE